top of page
Amare se stessi

Sessioni Individuali

Iniziamo dal principio: nel mio approccio, l'attenzione è su di te, non sugli altri.

Durante le sessioni, le persone tendono a parlare degli altri.

 

Ma qui c'è una verità fondamentale: la dipendenza affettiva non nasce dall'azione di un altro. È una lotta interna che portiamo avanti, a volte silenziosamente per anni, e ha origini ben prima di qualsiasi relazione attuale. Questa lotta è legata alla tua autopercezione.

 

Ogni volta che dubiti di te stesso o ti svaluti, la tua fiducia in te stesso viene messa alla prova. E, invece di cercare la forza interiore per superare queste sfide, è comune cercare appoggio in qualcun altro.

Impegnato

Sessioni di Coppia

Dal 2008 mi dedico allo studio delle dinamiche relazionali, concentrandomi in particolare sulla dipendenza affettiva. Se non riusciamo a coltivare un amore sano per noi stessi, rischiamo di cadere in un amore distorto, in cui predomina un'attrazione ossessiva per l'altro a scapito della nostra autostima, portandoci a relazioni devastanti. Il dolore e la sensazione di vuoto che ne conseguono sono opprimenti.

 

La chiave per superare questa tendenza distruttiva è risalire alla radice del problema che la genera. Solo così possiamo costruire una relazione bilanciata e costruttiva con l'altro.

 

Nel percorso di supporto che propongo, accompagno le coppie verso una profonda comprensione di sé, orientandole verso autenticità e sincerità.

Le incoraggio a sviluppare la loro spontaneità e a riconoscere che la chiave per il cambiamento è nelle loro mani. Troppo spesso ci nascondiamo dietro un'immagine costruita per soddisfare le aspettative altrui, in cerca di approvazione.

Vivere una vita non autentica ci lascia insoddisfatti. Ci porta a cercare conferme dal mondo esterno, rendendoci dipendenti dall'attenzione altrui.

 

È essenziale esplorare e comprendere queste dinamiche, riconducendole al momento in cui hanno avuto origine, all'interno della nostra famiglia, dove la mancanza di attenzione, o un'eccessiva attenzione, hanno potuto farci sentire invisibili.

Cose da sapere

Per chi sono adatte le sessioni?

Per quegli individui o coppie che:

  • ha/hanno bisogno di orientarsi in una problematica ancora non ben chiara e vogliono intraprendere un percorso di crescita.

  • vogliono scegliere che percorso fare

  • sta/stanno già facendo un percorso e vuole/vogliono integrarlo con il mio approccio.

Per chi non sono adatte le sessioni?
  • Per quegli individui che stanno molto male, e hanno bisogno di un supporto sanitario, psichiatrico o farmacologico.

  • Per le coppie: Se uno dei due non desidera intraprendere una sessione e dentro di sé sa già di essere altrove, in un punto di non ritorno

Quali sono gli argomenti che è possibile trattare?

Qualunque tema possa essere utile all'individuo e alla coppia per un confronto con un punto di vista esterno e che riguardi la vita personale, di relazione, la gestione familiare, e in caso di ipotetica separazione, come affrontare l’argomento con i figli, e nei contesti di appartenenza (amici, familiari, situazioni lavorative). 

Quanto durano le sessioni?

Un’ora: è stato studiato che i tempi di interazione utile e di attenzione iniziano a essere meno efficaci dopo 50 minuti. Un’ora è il tempo massimo in cui possiamo assimilare pensieri e parole che ci scambiamo.

E' possibile prenotare sessioni in presenza?

Compatibilmente con le mie disponibilità, ricevo nel mio studio a Conversano Via Lago Sassano, 26/A in provincia di Bari.

Come si svolge la consulenza online e quali sono i vantaggi?

Si può utilizzare qualsiasi piattaforma con videochiamata, concordandolo al momento della prenotazione. È bene ricordare che i colloqui in modalità remota hanno lo stesso valore di un colloquio in studio, e in più presentano il vantaggio di annullare le distanze, la persona è nel suo ambiente, non deve affrontare la scomodità di uno spostamento nello spazio e può scegliere il tempo che ritiene idoneo per fare la sessione (compatibilmente con le nostre disponibilità); inoltre può essere utile per chi non ha piacere a recarsi di persona nello studio di un professionista perché necessita di maggiore privacy. Esistono casi un cui una persona preferisce non svelare di fare un percorso, o non può farlo per motivi vari, e il colloquio via webcam permette una totale riservatezza. 

Il professionista è tenuto a mantenere il segreto professionale in ogni tipo di percorso.

bottom of page